Boston

Fondata nel 1630 dai Puritani, Boston ha vissuto tutte le fasi della storia americana.

Per un secolo e mezzo è stata un fiorente porto ai confini dell’Impero Britannico, per poi trasformarsi nel fulcro del movimento dell’America rivoluzionaria… ha visto la “Midnight Run” di Paul Revere cantata da Longfellow e i prati della Breed’s Hill sono stati insanguinati dalla morte del Dottor Warren mentre gridava “Non sparate finchè non vedete il bianco dei loro occhi”…

Nell’800 Beacon Hill è stata il ricchissimo centro dell’aristocrazia commerciale americana, dove i Cabots parlavano solo con Dio… era l’epoca dei “Brahamins”…
Boston è stata il centro del movimento di emancipazione dalla schiavitù, e il luogo dove fu’ reclutato il primo reggimento di colore dell’esercito Unionista durante la guerra di secessione…
E’ stata patria di pittori come Copley e di scrittori con Howthorne e Longfellow…
Nei mari che la circondano, tutt’ora popolati di cetacei, è stata ambientata l’epopea di Moby Dick…
A Salem, un suo sobborgo, nel corso del ‘600 sono stati inscenati processi e roghi per stregoneria… in uno dei rari momenti di intolleranza religiosa del Nuovo Mondo…
La città è sede delle due più prestigiose università del pianeta: Harvard e l’MIT… i suoi 200 colleges la hanno fatta definire “l’Atene del mondo contemporaneo” e ne hanno fatto il centro di tutti i movimenti di progresso culturale e sociale: dal movimento per l’emancipazione degli afro-americani a quello per i diritti dei Gay…
Il suo cittadino più famoso si chiamava JFK.
E’ la città del Big Dig, del “mostro verde”, della “Statua delle tre bugie” e della “Maledizione del Bambino”…
Ospita alcuni dei musei d’arte più importanti del mondo … e la più vecchia metropolitana delle americhe…

Camminando per le sue vie e i suoi quartieri costellati di Brownstones e Chiese dal campanile a punta, si respira la storia del nuovo mondo… nata per caso come avamposto dei puritani inglesi in fuga verso la virginia, è ora una città a maggioranza Cattolica Irlandese/Italiana; e nel futuro chissà cosa altro potrà diventare…
E’ una città dinamica ed in costante mutazione, dove il nuovo si amalgama con l’antico in un blending che non ha eguali nel mondo…
Nessun’altra città è come Boston…

Io che sono bostoniano di adozione e che amo la città alla follia vi guiderò in un viaggio alla scoperta della sua storia e delle sue chiese, piazze, parchi, campi di battaglia, Università, Musei…

Buona Visione… e ricordatevi che a Boston i cavalli non sono “Horses” ma “hoses”… 😀

boston_overall

(ERRATA CORRIGE: nel filmato è detto che a KBOS siamo atterrati sulla 33L, in realtà era la 4R)

BOS_airport_map_newrunway

Mappa del Viaggio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *